I PROTAGONISTI DI COME IL GHIACCIO D’ESTATE

Schermata 2017-12-30 alle 14.54.17

CAMILLA emblema di quello che la società moderna e l’emancipazione ha fatto alle donne, ormai provate da molteplici ruoli: madri, mogli e lavoratrici. Vite che spesso sembrano una prigione fatta solo di doveri e responsabilità. Quale via di fuga migliore se non l’arrivo nella sua vita di un nuovo corteggiatore? Un  soffio di libertà, una scarica di emozioni forti e contrastanti, che creano confusione e brivido laddove il cuore si stava spegnendo.

images

Businessman looking out office window

DARIO marito di Camilla e padre di Rebecca. Dedito alla carriera lavorativa, uomo responsabile e sicuramente adatto alla vita famigliare, che non riesce tuttavia a dare la scossa di adrenalina di cui il rapporto con Camilla necessita. Schivo e quasi un fantasma nelle pagine del libro, ignaro o fintamente inconsapevole di quello che sta accadendo a sua moglie.

images

2ac109f22ed064a8203753466cfb12070da115de_1000.jpg

MANUEL, misterioso e trasgressivo ex compagno di scuola di Camilla. Vive incurante delle regole, assecondando tutti i piaceri più o meno proibiti che la vita può dare. Un personaggio sensuale ed invitante ma con inaspettati oscuri segreti. Il peccato dopo tutto ha sempre un prezzo.

images

f2_redimensionar_1.jpg

VANESSA, ex fidanzata di Manuel. Sensuale, pericolosa, possessiva e preda di una spirale autodistruttiva. Una donna alla deriva senza nulla da perdere. Il peggior nemico che si possa trovare. 

images

Come il ghiaccio d’estate un romanzo di Eleonora Panzeri

PER MOTIVI MAI CHIARITI IL TESTO NON E’ Più DISPONIBILE ON LINE. CHI AVESSE IL PIACERE DI LEGGERLO MI CONTATTI IN PRIVATO. GRAZIE!  

 

Schermata 2017-12-30 alle 14.54.17.png

Vi presento il mio secondo romanzo breve, auto pubblicato a Marzo del 2015 e recentemente revisionato e pubblicato con la LUPIEDITORE! 

Si tratta di un romanzo rosa contemporaneo capace di incuriosire e trasportare il lettore in un turbinio di passione e sentimenti. Nella nostra vita compiamo molte scelte, alcune delle quali discutibili e prive di logicità. La noia, la routine ed il desiderio di nuove emozioni, forti ed intense, giocano un brutto scherzo a Camilla, la protagonista di questo storia.

1187146-bigthumbnail

SINOSSI: Camilla, la protagonista di questo romanzo, viene travolta da una passione incontrollabile e pericolosa. La voglia di evadere dalla routine, l’irresistibile tentazione del proibito, l’eccitamento del corteggiamento e la confusione nella mente e nel cuore non le daranno scampo.
A chi non è mai capitato di voler scappare via da tutto, di voler fare la scelta sbagliata a costo di rovinare la propria vita per provare il brivido di una ritrovata libertà? Non bisogna mai dimenticare che le scelte hanno sempre un prezzo che spesso non siamo disposti a pagare. Lasciatevi trascinare sulla strada delle emozioni contrastanti di “Come il ghiaccio d’estate”.

images

Se vuoi conoscere il dietro le quinte visita la pagina dedicata ai PROTAGONISTI del romanzo.

La parte più significativa: i COMMENTI e RECENSIONI di chi lo ha già letto e la mia prima INTERVISTA; non smetterò mai di dire grazie a chi mi ha dato fiducia dedicando anche solo un briciolo del suo tempo alle mie opere 🙂 –> RINGRAZIAMENTI <–

Passiamo ora agli aspetti pratici: sezione F.A.Q.

Dove posso acquistarlo e quanto mi costa? E’ disponibile in formato ebook al costo di 2,99 euro ed è GRATIS per tutti gli utenti KindelUnlimited su  AMAZON.IT (link QUI)

Perchè dovrei leggere il tuo romanzo? Direi che un romanzo che ha avuto la forza di avvicinare mio marito al mondo della lettura (ancora non ci credo!) merita di essere letto a prescindere. A parte gli scherzi è una lettura piacevole e veloce, si legge in poco più di un’ora ed è ideale per una pausa pranzo o per un viaggio in treno e il finale a sorpresa tipicamente lascia il lettore esterrefatto 😉

tumblr_nf78zaugmr1rllm3zo1_500-1489308600098

Recensione di Albino Monteduro

Nuova recensione per #comeilghiacciodestate
Contiene Spoiler (cioè anticipazioni della trama e del finale)
Ma veramente molto bella
passione
 
“Milano vista come una piccola New York è lo sfondo fosco e inquietante delle vicende raccontate dell’Autrice.
 
Leggero, leggerissimo il linguaggio: un volo zigzagato di farfalla; i personaggi dialogano fitto fitto, si compenetrano, si corteggiano, si stuzzicano e ne viene fuori un campionario che riporta il lettore tra i vicoli contorti di una modernità che non sembra contenere grandi valori umani e che, soprattutto, si manifesta su un registro di malinconia, se non proprio di tristezza.
 
La palestra, la moto, i muscoli scolpiti, la musica hard rock. Manuel ci appare come il prototipo di questa umanità vuota e neppure quando si apprenderà della sua missione di tutore dell’ordine si cancellerà in noi il ricordo delle sue malefatte (come l’inganno con cui ha circuito la debole Camilla solo per possederla, senza esserne innamorato); forse il riscatto giungerà nel momento in cui egli sacrificherà la vita per salvarla.
 
Anche Camilla ha le sue colpe: umilia Dario, non si cura della piccola Rebecca (sempre in penombra nel racconto!), dissimula, mentisce spudoratamente… si può giustificare tutto con l’amore?
 
“Come il ghiaccio d’estate” è un libro utile: ci fa comprendere i pericoli della vanità e dell’inganno; ci mette in guardia dalle tentazioni facili che hanno come guida più la pancia che la testa.”
Albino Monteduro

Be Yonder Experience

Ogni blog dà la possibilità a chi lo scrive di aprirsi e di condividere i propri sogni e i propri pensieri con chi avrà la pazienza di leggerli.

Il mio percorso nel mondo della scrittura è iniziato concretamente da un solo anno ma credo che sia sempre stato un appuntamento al quale presto o tardi non avrei potuto mancare… 

In questo viaggio sospeso tra il sogno e l’hobby, capace di regalarmi soddisfazioni e delusioni vi racconterò oggi un’esperienza unica e particolare!  

 ELISA STEFANATI, Managing Editor  di Schermata 2016-05-05 alle 19.00.30 

il Web Magazine di Susanna Messaggio

Ha deciso di dedicare a me, alle mie opere e a questo blog un bellissimo articolo tutto da leggere… (clicca sulla foto qui sotto)

Schermata 2016-05-05 alle 18.37.46

Un GRAZIE INFINITO a Elisa Stefanati e a Be Yonder per questa opportunità

e grazie a tutti voi che avete letto o leggerete  i miei romanzi “perché leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso.” (cit. Elisa Stefanati) 

gratitudine1