Tenebrosi Lux un libro di Sara Pratesi & Claudia Tansini

Tenebris Lux WEB.png

Genere: Storico 

Data Uscita: 16 Febbraio 2017

Stile: Prima persona

POVAlternato

Prezzo e-book: €0,99 fino al 19 febbraio poi a €2,99

Disponibile in cartaceo

Disponibile su Amazon e gratis su KU

 

 

SINOSSI:

Firenze, 1487 Rinascimento.

Tra le vie di una città in piena fioritura artistica, il destino di un uomo e di una donna si incroceranno per ordire un legame indissolubile.

Un uomo dai tanti nomi e una donna che, il suo nome, lo ha perso.
Edoardo Carducci da Firenze, avvolto nell’oscurità della notte, sorveglia le vie fiorentine a caccia del suo destino. Un destino avverso che lo ha reso l’uomo di oggi: L’angelo della morte.

Un combattente che lotta per Lorenzo De’ Medici e per la sua vendetta, l’unica compagna delle notti solitarie.

Lei, una novizia senza nome, educata sin da sempre alla vita nobile, scoprirà in Edoardo una strada nuova piena di emozioni da scoprire.

Combattimenti, intrighi, morte, passione e amore… di queste sfumature sarà tinto il destino dei due giovani che, in un convento maledetto, intrecciano le loro anime e le loro sorti in un libro che vi catapulterà in un’epoca lontana e affascinante.

“Ignorai il vociare della gente che mi additava con dei nomi che mi avevano affibbiato: Angelo della morte, giustiziere, il diavolo, il benefattore… nomi contrastanti eppure che mi calzavano a pennello nella loro contraddizione.

Io ero il bene… ed ero il male.”

LE AUTRICI: 

Sara Pratesi nasce a Pistoia il 19 novembre del 1984, dove ancora vive.
Poliedrica, ama ogni forma d’arte compresa quella della grafica digitale.

Da sempre innamorata della scrittura ha volato di fantasia immaginando trame e trasportandole su un foglio word, ha scritto diverse storie pubblicate inizialmente nei forum o in qualche blog, molte sono ancora nell’hard-disk desiderose di uscire allo scoperto.
Il primo libro pubblicato è stato della serie Apple Pie “Come mi vuoi” (2014), poi ha continuato con il racconto “E adesso (s)vestimi” (2014), il romanzo piccante “Alla scoperta di te” (2015), “Il seguito di Apple Pie scritto con Claudia Tansini “Così come sei” (2015). Scrive poi con Fabiana Andreozzi la serie Love Match: “Come ti spaccio il fidanzato” (2015), “Matrimonio al buio” (2015), “A.A.A. cercasi marito a Las Vegas” (2016), “Due perfetti sconosciuti” (2016) chiudendo con lo spin off “Sotto sotto ti amo” (2016). Pubblica con Piemme edizioni due racconti “Scommettiamo che ti amo?” (2015) uscito in edicola in allegato a TuStyle e “Mille volte sì” (2016). Ha anche scritto racconti per beneficenza in antologie come “Natale con Harem” per l’UNICEF e “Gocce d’amore” per Terramama.

1

Claudia Tansini nasce a Milano il 3 Maggio 1985. Si diploma al liceo artistico diciannove anni dopo, ed inizia a scrivere per passione solo quando abbandona la letteratura “forzata”, affiancando questo hobby al lavoro di onicotecnica.

Si trasferisce a Torino per Amore nel 2012, dove decide di completare i suoi studi, diventando estetista e continua ad affermarsi come onicotecnica seguendo ulteriori corsi.

Nel poco tempo libero che le resta tra il lavoro al centro estetico e il nuovissimo impiego come mamma, continua a scrivere per diletto, sperando un giorno di poterlo trasformare nella sua professione “ufficiale”.

Così come sei è il primo lavoro che pubblica come self nel 2015, seguito del libro Come mi vuoi della sua amica Sara Pratesi. Tenebris Lux, altro lavoro scritto a quattro mani sempre con Sara Pratesi, è il successivo romanzo pubblicato nel 2017.

teaser 1.png

images
Per avere una segnalazione visitate la pagina con i dettagli della rubrica 
images
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...