Mune – Il guardiano della luna un film di Alexandre Heboyan

images

Onirico & Originale

munelocandina

vc7su10

Finalmente una trama che spezza tutto ciò che si è visto sino ad oggi, nata in territorio Europeo e più precisamente in Francia. Il regista Alexandre Heboyan e lo scrittore Benoît Philippot ci regalano una visione onirica ed originale malgrado alcune scene possano ricordare le atmosfere di Avatar  di James Cameron. La prima nota a mio avviso a favore di questo film d’animazione è l’assenza della struttura musical che Disney inserisce ormai fino alla noia in ogni produzione. La storia può apparire tra l’assurdo e il contorto, un mondo che vive diviso tra il dualismo del giorno e della notte, letteralmente diviso a metà. Il guardiano del sole ed il guardiano della luna hanno l’importante compito di sorvegliare i templi ambulanti dei rispettivi astri al fine di mantenere l’equilibrio del pianeta. Come spesso capita per gli incarichi davvero importanti, arriva un momento in cui lo spirito della missione si perde, diventando qualcosa di superficiale e di scontato. Ambizione, sete di potere, paura e senso di inadeguatezza mineranno la stabilità del pianeta ma il coraggio, l’amore e lo spirito di collaborazione tra esseri diversi ma complementari riporteranno l’equilibrio e la dedizione originale al compito più importante. I personaggi sono grotteschi e caricaturali, difficili i nomi che si perdono nella memoria fatta eccezione per quello del protagonista e superflua e forzosa la storia d’amore, che tuttavia sfugge alle consuete storie di sacrifico a cui si deve solitamente sottoporre l’eroe. Particolare la scelta dell’uso del cartoon più tradizionale per descrivere la dimensione del sogno e del ricordo, in contrapposizione alla moderna grafica computerizzata. Un film animato che non mi è dispiaciuto vedere e che ha appassionato anche il mio bambino. 

1740790__9c7e528a80d5a5846e6975d5c5fe013b_1_.png

Greca_Film_Telefilm

HOME – INDICE RECENSIONI FILM

Annunci

Un pensiero su “Mune – Il guardiano della luna un film di Alexandre Heboyan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...