L’ultimo cacciatore di streghe un film di Breck Eisner

LE STREGHE SONO TORNATE

last_witch_hunter_ver13_xlg.jpg

vc7su10

Un uomo, un’epoca lontana e oscura in cui le streghe dominavano il mondo e rendevano triste e difficile la vita agli esseri umani. La peste nera, il maleficio definitivo, il flagello che avrebbe ripulito la terra dagli uomini. La strega regina tuttavia non aveva fatto i conti con Kaulder, determinato e valoroso combattente disposto a tutto pur di vendicare la morte di sua moglie e di sua figlia. L’uomo avrà la meglio, ma la strega regina, malevola ed insidiosa, gli riserva una spietata punizione, rendendolo immortale. Kaulder destinato così a vivere in eterno, diventerà l’arma del clero per cacciare e distruggere le streghe malvagie. La trama è carina, magari non del tutto originale, ma dopo aver visto Babylon e l’ultimo episodio di Riddick, non avevo grandi aspettative. D’impatto l’uso degli effetti speciali, interessante il cast principale, a partire da Vin Diesel fino al nuovo volto del cinema Rose Leslie (nota al grande pubblico grazie al ruolo della bruta amante di Jon Snow ne “Il trono di spade”). Sempre favoloso Michael Caine, più che un attore un’istituzione del mondo del cinema. Deludente la presenza di Elijah Wood, con un personaggio poco sviluppato e sentito. Debole infine la storia d’amore ed inevitabile la caduta alla colossal Holliwoodiano con lotte impari tra giganteschi mostri ed uomini, ma del resto ci si poteva aspettare anche di peggio.

Greca_Film_Telefilm

HOME – INDICE RECENSIONI FILM

Annunci

3 pensieri su “L’ultimo cacciatore di streghe un film di Breck Eisner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...