Rubinrot un film di Felix Fuchssteiner

Magia, fantasia & un pizzico di originalità 

ruby-red-locandina

Vc6su10

Rubinrot è la trasposizione cinematografica del romanzo Red di Kerstin Gier, primo capitolo della Trilogia delle gemme. Questo film è rivolto prevalentemente ad un pubblico adolescenziale ma può essere godibile per tutti quelli che come me hanno nel cuore le storie naïf in voga nella seconda metà degli anni ’90. La protagonista Gwendolyn Shepherd è la tipica improbabile eroina: goffa, impacciata, apparentemente priva di talento e che per sua stessa ammissione viene considerata la pecora nera della famiglia. Astro nascente della famiglia Shepherd sembra invece essere Charlotte, la brillante, avvenente e boriosa cugina di Gwen. Quest’ultima sembra essere la portatrice di un gene magico, una sorta di predestinata, coinvolta in un progetto importante e misterioso, parte integrante di una loggia segreta capace di influenzare le sorti dell’intera umanità. Allo scoccare del sedicesimo compleanno di Gwen, capita qualcosa di pazzesco e la ragazza si ritrova come per magia catapultata indietro nel tempo per pochi minuti, scoprendo così di essere lei il vero prodigio della famiglia Shepherd e non la cugina, come tutti avevano previsto. Iniziano così le avventure di Gwen, non prive di avversità e tensioni, in particolare con il suo partner maschile, Gideon de Villiers, giovane aristocratico, spocchioso ed arrogante ma dotato di un certo fascino. Un primo episodio che colpisce grazie ad una storia originale e ad un cast coinvolgente che riesce a creare una certa connessione con i personaggi e con le loro bizzarre vicende. Per contro giocare con i viaggi spazio temporali è notoriamente insidioso e gli spostamenti descritti sono poco accurati e non privi di interferenze in un passato con cui il presente non dovrebbe interferire. Va sottolineato inoltre che la storia, facendo parte di una trilogia, resta nettamente incompleta, lasciando dubbi ed incertezze  che spetterà ai film successivi chiarire.

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Film

Annunci

Un pensiero su “Rubinrot un film di Felix Fuchssteiner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...