STAR WARS SAGA – I parte

1440499541_19c0uzmi9bmv1jpg.jpg

Scrivere questo articolo mi emoziona molto, le pellicole di Lucas mi affascinano sin da quando ero bambina. Ametto che sono stati i suoi film a far nascere in me l’amore per la fantascienza. Sinceramente non mi sarei mai aspettata l’uscita del settimo capitolo della saga  e temo di restare un po’ delusa. Prima di affrontare la pellicola in sala in questi giorni, ho voluto tuttavia rivedere dall’inizio tutta la saga. Inaspettatamente l’impatto nella visione è stato molto diverso da quello che ho avuto da piccola.

LA TRILOGIA PREQUEL

I primi tre episodi della saga mi sono piaciuti molto di più oggi di quando la vidi per la prima volta. In questi film è centrale il personaggio di Anakin Skywalker e di come da dolce e spregiudicato bambino diventi il temibile Lord Fener.

star-wars-episode-7

L’episodio I, La minaccia Fantasma ci introduce in un mondo interessante e straordinario. Presenta dei personaggi fondamentali della saga come Obi One Kenobi,  Yoda ed il fastidioso e logorroico robot C3Po. Personaggio molto interessante con un destino fin troppo effimero è il maestro Jedi Qui Gon Jinn, interpretato da Liam Neeson. Tutte le volte mi trovo a pensare che se fosse stato lui il maestro di Anakin le cose sarebbero andate diversamente. Adrenalinica e d’effetto la mirabolante corsa sugli sgusci come il provvidenziale intervento di Anakin (versione bambino) sull’epilogo del conflitto aereo al termine dell’episodio. Bella ed intensa l’interpretazione della regina Amidala e della sua ancella ad opera della bellissima Natalie Portman. Da piccola in questo episodio ho adorato il personaggio di Jar Jar Binks, impacciato e tenero alieno.

L’episodio II, L’attacco dei cloni ha il merito di introdurre una delle storie d’amore più romantiche e coinvolgenti di sempre del grande schermo, quella tra Anakin e la senatrice Amidala. In un film di fantascienza tendenzialmente i sentimentalismi sono sempre marginali e secondari, in questo episodio tuttavia senza mai cadere nel volgare e nell’esplicito viene raccontato un legame che vuole andare oltre a tutti e tutto. Trovo perfetta la scelta di Hayden Christensen nel ruolo di Anakin, di una bellezza unica e letale, con il viso così particolare da non sapere se baciarlo o prenderlo a schiaffi. Spettacolari le riprese del pianeta Naboo nella regione dei laghi, girate in una location tutta italiana.

Anakin-and-Padme-star-wars-attack-of-the-clones-23168578-371-489

L’episodio III, La vendetta dei Sith è probabilmente uno degli episodi più belli della saga. Ricco di colpi di scena, stupendi duelli ed un Anakin al culmine di bellezza e cattiveria. Il capitolo decisivo dove avviene il passaggio al lato oscuro, dove la paura della perdita diventa la peggiore nemica.

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Film

Annunci

Un pensiero su “STAR WARS SAGA – I parte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...