Posh un film di Lone Wrede Scherfig

SPOILER PER RISPARMIARVI TEMPO E FATICA

maxresdefault

Da vedere? NO

(Voto 2 su 10)

Un gruppo di studenti universitari abbienti e (passatemi il termine) deficienti è parte di uno storico club segreto, il Riot Club. Durante la festa di iniziazione di due nuovi membri i ragazzi si ubriacano, devastano un bar e spediscono in ospedale il titolare del posto. Grazie alla loro posizione agevolata la fanno franca. Un film noioso, banale e fastidioso, i protagonisti restano per tutto il tempo dei perfetti sconosciuti, sfido a ricordare il nome di uno dei personaggi principali. Gli attori decisamente troppo vecchi per sembrare degli studenti universitari e a parte i tre bellocci su cui gira il film gli altri decisamente troppo sfigati per essere credibili. L’unico merito che posso dare al film è quello di chiarire ancora una volta che l’élite del potere è composte da uomini misogini e idioti privi di etica e valori morali, altro che illuminati. Visto il messaggio chiave per cui i soldi comprano tutto, la regista avrebbe dovuto creare situazioni ancora più perverse ed ambigue. In pratica non succede niente di più che una zuffa in un bar, per cui i ragazzi con la coda tra le gambe si danno addosso l’uno contro l’altro al fine di non sporcare l’immacolata fedina penale.

fotonews1.jpg

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Film

Annunci

Un pensiero su “Posh un film di Lone Wrede Scherfig

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...