Fratelli unici un film di Alessio Maria Federici

Solo attori belli

1412235446-fratelli-unici-cinema-debutta-coppia-bova-e

( Voto 1 su 10)

Da vedere? Assolutamente NO

A volte, come in questo caso, mi chiedo il perché di certi film. Se non si hanno delle idee, non si dovrebbe fare cinema, ma purtroppo chi potrebbe averle ha non ha i mezzi per farle fruttare. Al di là di questo sfogo, il film non sta in piedi, questa è una delle prime volte in cui ho interrotto la visione di una pellicola senza grande rammarico. Ho visto di peggio, ma almeno in quei casi erano si trattava di film americani di fantascienza dove il rischio di fare un pasticcio era dietro l’angolo. Qui parliamo della solita commedia italiana buonista, con annessi gli stereotipi del caso. I due fratelli bonazzi, uno dedito al lavoro e l’altro impunito play boy e poi una strana amnesia che fa tornare uno dei due mentalmente bambino. Non potevano poi mancare le bonze, come se il mondo fosse una sorta di parco giochi di Barbie e Ken. Un film vuoto, senza contenuti, almeno fino a dove mi sono fermata nella visione. Piatto e prevedibile, senza nessun colpo di scena e comunque basato su un avvenimento che proprio non sta in piedi. Insomma Raoul Bova e Luca Argentero dovevano proprio essere in bolletta per aver preso parte ad un film del genere.

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Film

Annunci

Un pensiero su “Fratelli unici un film di Alessio Maria Federici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...