Recensione da LE INFINITE VITE DI UN’AUTRICE

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Sono di parte e non mi importa… devo dire ciò che penso in tutta libertà… (se non lo faccio qui, dove altrimenti?)

Cara Eleonora, mi hai veramente commossa con le tue parole.

Grazie mille ^_^

Era importante per me avere un parere da chi è dislessico e magari si è sentito “sbagliato” come Clara, come me…
Avevo il timore che un dislessico potesse risentirsi del modo in cui ho affrontato la questione, magari in maniera troppo leggera, ma questo era il mio vero intento: raccontare una storia come tante.

Il fulcro è la vita e non la dislessia, perché la dislessia fa parte della nostra vita.

Infatti Eleonora dice, cito: “Una Ragazza Come Me” approccia alla questione dei disturbi dell’apprendimento in un modo unico, dolce e delicato” ^_^

Spero anche che un dislessico non debba infastidirsi del fatto che a Clara alla fine va tutto bene… Perché non…

View original post 129 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...