Recensione di “Banshee – La città del male”

Unknown-1

Una trama che non sta in piedi, lontana anni luce da una plausibile realtà che tuttavia tiene incollati alla schermo in trepida attesa della puntata successiva. Un galeotto sexy e pericoloso con un animo nobile, disposto a tutto per la sua amata, probabilmente il sogno proibito di ogni donna. Una spalla intelligente, ironica e quanto mai improbabile: il mitico Job, un hacker asiatico omosessuale che la sa lunghissima. Un paio di antagonisti cattivi, spietati e perversi, che non lasciano indifferenti. Il tutto ambientato in un paesino tutt’altro che tranquillo, dove ad ogni puntata ne succede una più incredibile della precedente. Banshee aiuta a staccare dalla quotidianità, a vivere un po’ dell’adrenalina e dell’erotismo che i suoi protagonisti riescono a tramettere in maniera molto esplicita. Curiosa di vedere anche la seconda stagione.

I personaggi d’impatto

1

Antony Starr è Lucas Hood, pericoloso criminale che si lascia arrestare per salvare la sua complice ed amante dalla prigione, dopo un colpo finito male. Ancora innamoratissimo dopo 15 spietati anni di prigionia, disposto a tutto per riavere la donna che ama.

images-1

Ivana Miličević è Carrie Hopewell, amante di Antony Starr e partner criminale. Apparentemente insensibile ed incurante del triste destino del suo compagno si crea una rispettabile famiglia nel remoto paesino di Banshee. Una donna con una duplice natura, quella di mamma e di ex criminale. Un personaggio sulla carta interessante ma che nella serie non mi ha preso. La sua interpretazione è molto fredda ed impersonale e trovo che l’attrice sia veramente troppo magra per essere seducente.

Unknown-2

Ulrich Thomsen è Kai Proctor, cattivissimo imprenditore che la fa da padrone nell’aria di Banshee. Malvagio e profondamente perverso, trae piacere dal potere e del timore degli altri. Cresciuto in un’austera famiglia amish di cui non riesce ad interiorizzare le rigide regole morali e dalla quale viene allontanato con disprezzo, vive il distacco con rabbia e frustrazione che sfoga nelle sue attività illecite.

banshee-sugar-bates-456x204

Frankie Faison è Sugar Bates, anziano pugile galeotto ora titolare di un bar, aiuta e collabora con Starr nelle diverse attività criminose. Trovo questo personaggio bizzarro, una sorta di guru del crimine.

Unknown-2

Hoon Lee è Job, portentoso criminale informatico con uno spiccato ed eccentrico senso della moda. Titolare di un salone di bellezza si vede mandare in fumo parte della sua vita dopo il ritorno in libertà di Antony di cui è il più valido complice.

Unknown-1

Lili Simmons è Rebecca Bowman, giovane ragazza amish con un indole ribelle e libertina. Nipote del malvagio Kai Proctor è la protagonista di molte scene ad alto tasso erotico.

Unknown-2

Ben Cross è Mr. Rabbit, pericoloso gangster ucraino, padre di Anastasia ovvero Carrie. Medita vendetta contro Lucas, ritenendolo responsabile di aver allontanato la ragazza da lui. L’attore incarna perfettamente il ruolo del gangster, sarebbe un personaggio perfetto per i film di Tarantino.

Unknown-1

Trieste Kelly Dunn è Siobhan Kelly, agente in servizo nella piccola cittadina di Banshee. Gioca a fare la dura, dopo un passato di soprusi e violenze. Prova qualcosa per Lucas e probabilmente avrà un ruolo più importante nella seconda stagione. Interpretata da un attrice molto dolce e carina.

Unknown-1

Odette Annable è Nola Longshadow, figlia di Benjamin Longshadow e sorella di Alex. Stupenda ragazza indiana, ribelle e letale. Il personaggio non so se avrà lunga vita ma questa attrice è davvero bellissima e non mi sembrava giusto non citarla.

 

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Telefilm

Annunci

Un pensiero su “Recensione di “Banshee – La città del male”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...