Recensione di “Nemesi” di Donatella Perullo

Nemesi - Cover

Titolo: "Nemesi"
Autrice: Donatella Perullo
Casa Editrice: Self-publishing
Genere: Horror
Numero Pagine: 89
Costo versione e-book: 0.99euro
Link per l'acquisto: 
http://amzn.to/1Wl1Mud

SINOSSI: Un parassita alieno trasforma gli esseri umani in zombie famelici. L’unico scienziato, in grado di debellare la pandemia, decide invece di sfruttarla per dominare il mondo e crea un esercito spietato e affamato di carne umana, pronto a seguirlo nella sua follia. Non è disposto a fermarsi dinanzi a nessuno, neanche per la salvezza di sua figlia Miriam che, anzi, vuole al suo fianco, nel folle progetto di dominio totale. 
Miriam ha una vita tranquilla, è campionessa di Pentathlon, vive con il suo pastore tedesco, fa la veterinaria e il suo cuore batte per Thiago, un ragazzo che tutte le mattine incrocia facendo footing, ma che non ha ancora avuto il coraggio di conoscere. Non immagina che il mondo stia per essere stravolto dalla più immane tragedia che la storia abbia mai conosciuto. Non sa che tutti i suoi sogni sono destinati a infrangersi e che a distruggerli sarà proprio suo padre. 
Annientata, Miriam troverà la forza di reagire grazie a Thiago. Insieme, riusciranno a dominare l’orrore in cui sono piombati?

1

RECENSIONE

Un e-book dalla copertina accattivante, in grado di catturare il potenziale lettore creando aspettativa e stimolando grande curiosità, un elemento chiave nella presentazione di un libro. Donatella ha fatto di questa un’arte e nel suo secondo romanzo è riuscita a proporne una ancora più particolare della precedente. Per chi legge tuttavia conta la storia, la capacità della stessa di coinvolgere ed emozionare. Adoro la versatilità di questa scrittrice e la sua grande fantasia. Inventare un mondo fantastico è divertente ma non semplice e leggere le sue storie mi fa sempre tornare la voglia di scrivere a mia volta. Nel suo secondo romanzo Donatella riesce a proporre una storia intensa e ben articolata sugli zombie, una figura dell’horror che non mi ha mai fatto impazzire. Tuttavia, reduce dalle noiose ed insensate puntate della famosa serie televisiva “The walking dead”, ho la prova concreta che fare qualcosa in più era possibile. Un romanzo breve, autoprodotto ad un costo veramente contenuto, che si legge in un attimo, che stuzzica e lascia la speranza di un seguito. I personaggi sono ben delineati in poche pagine, riescono a farsi apprezzare ed a creare una certa empatia con il lettore. Una storia d’amore come quelle che forse esistono solo nei libri o nei cuori delle sognatrici ed una minaccia apocalittica paragonabile a quelle dei grandi colossal cinematografici. Che dire di più? Leggete Nemesi!

Vc4su5

1

Torna all’indice RECENSIONI LIBRI

Torna alla HOME del blog

 

Annunci

2 pensieri su “Recensione di “Nemesi” di Donatella Perullo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...