Banale ma rilassante

Recensione di “Prigionieri in Paradiso”

Unknown

(voto 2 su 10)

Da vedere? Ni

Un film banale privo del ben che minimo colpo di scena. I protagonisti dall’aspetto molto vissuto dimostrano decisamente di più della loro età. La storia scorre lenta snocciolando l’ordinaria vita di Tess, dedita al lavoro e a compiacere i sogni della madre. Poi c’è il misterioso vagabondo, inizialmente scontroso, che si rivela essere un volontario dell’ONU dedito all’aiuto del prossimo. Una serie di disavventure classiche e scontate, in paesaggi che restano comunque da mozzare il fiato. Una morale banale, di come la vita vada vissuta senza troppe regole ma come una nuova avventura. Scontato sì ma che tuttavia nessuno incarna veramente dato che la vita, purtroppo è molto più complicata di così.

Greca_Film_Telefilm

Home – Indice Recensioni Film

Annunci

2 pensieri su “Banale ma rilassante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...